Giovannini: con la nuova compagnia aerea Ita più competitivi a livello internazionale

Conclusa positivamente la discussione con l’Ue; il Mims ne seguirà l’evoluzione.

“Con Ita nasce una nuova importante compagnia aerea italiana, con significative prospettive di sviluppo e che sarà in grado di competere sul mercato nazionale e internazionale”. Queste le parole del Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini sulla positiva conclusione cui si è giunti con la Commissione europea e che ha portato a una soluzione che consente di contribuire efficacemente al rilancio del trasporto aereo nazionale.

“Ita sarà in grado di offrire risposte alle nuove esigenze del trasporto aereo, in un’ottica sempre più intermodale, integrata con il trasporto ferroviario, guardando con grande attenzione ai principi dello sviluppo sostenibile, in un’ottica di innovazione e digitalizzazione, in linea con i principi europei alla base del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”, ha poi aggiunto il Ministro.

Leggi il documento originale su: Ita: Giovannini, con la nuova compagnia l’Italia più competitiva a livello internazionale