E’ olandese l’acqua potabile delle Olimpiadi di Tokyo 2020

L’azienda olandese MTD sta fornendo acqua potabile alle Olimpiadi di Tokyo 2020, ed è la sesta per le quali offre il proprio servizio.

L’amministratore delegato di MTD Hans Verhoeven afferma: “Acqua potabile sicura e pulita e servizi igienici adeguati sono importanti in tutto il mondo, anche negli eventi”.
L’azienda olandese fornisce acqua a 25 siti olimpici. Ha inoltre fornito alle sedi di Tokyo 303 pompe per toilette.

In paesi come il Giappone dove l’acqua di rete è di buona qualità, essa può essere utilizzata; ma in molti paesi la sua qualità non ha sempre standard così elevati.
Sono anni che MTD fornisce questi servizi a festival olandesi come Lowlands e il circuito di Zandvoort. Ed è sempre più coinvolta in eventi di portata anche internazionale, come l’Expo a Dubai e la COP26 a Glasgow.

Leggi il documento originale su: ‘Dutch’ drinking water during Olympic Games in Tokyo