Fondo per la ripresa: i ministri accolgono con favore la valutazione di altri quattro piani nazionali

Il Consiglio europeo adotterà mediante procedura scritta le decisioni di esecuzione relative all’approvazione dei piani nazionali per la ripresa e la resilienza di Croazia, Cipro, Lituania e Slovenia.

Dopo l’adozione formale delle decisioni, questo secondo gruppo di Stati membri sarà in grado di utilizzare i fondi per promuovere la loro ripresa economica dalla pandemia COVID-19.

Tutti e quattro gli Stati membri hanno chiesto il prefinanziamento dai fondi loro assegnati, che saranno pagati dopo la firma di accordi bilaterali di sovvenzione e di prestito.

Il meccanismo per la ripresa e la resilienza è il programma di sostegno finanziario su vasta scala dell’UE. I 672,5 miliardi saranno utilizzati per sostenere le riforme e gli investimenti stabiliti nei piani di ripresa e resilienza degli Stati membri.

Leggi il documento originale su: Fondo per la ripresa: i ministri esprimono soddisfazione per la valutazione di quattro ulteriori piani nazionali