Vienna: la BEI sostiene la costruzione di un nuovo campus green per l’istruzione

La BEI, la città di Vienna e un consorzio di imprese hanno iniziato a costruire due nuovi campus verdi per l’istruzione per 1 730 bambini. La capitale austriaca sta affrontando una forte crescita della popolazione e quindi ha urgente bisogno di nuove scuole.

I nuovi edifici scolastici nella Rappachgasse e nella Landgutstrasse di Vienna offriranno prestazioni energetiche eccellenti, il 44% in meno rispetto allo standard Nearly Zero Energy Building per la Rappachgasse e ben il 51% in meno per la Landgutstrasse. Il progetto è quindi in linea con gli obiettivi di azione climatica della BEI.

L’architettura e il concetto di insegnamento dei campus educativi consentiranno forme nuove e innovative di apprendimento: i campus combinano asilo nido, scuola materna, istruzione primaria, secondaria inferiore e speciale più attività per il tempo libero in un unico luogo. Il progetto è un partenariato pubblico-privato. La Landesbank tedesca Helaba agisce come co-finanziatore per una società detenuta da un consorzio di HYPO NOE, STRABAG Real Estate e Caverion Österreich, i vincitori della gara pubblica per il progetto.

Leggi il documento originale su: Austria: EIB supports new green education campus in Vienna