In Cina riprendono i corsi “I love ITAlian Wines”

Dall’11 al 17 settembre 2021, con gli appuntamenti di Pechino, Qingdao e Chongqing, inizia la nuova serie di corsi Masterclass “ITAlian Wine & Spirit”, eventi di promozione del vino italiano in Cina, con attività di formazione e degustazioni, destinate ad importatori e distributori, media e rivenditori al dettaglio.

I corsi, frutto dell’investimento promozionale finanziato dal MAECI e realizzati dall’Agenzia ICE di Pechino in collaborazione con Federvini, Unione Italiana Vini e Federdoc, puntano a proseguire le campagne di formazione enologica sul territorio cinese.

Nei primi sette mesi del 2021, a fronte di una flessione dell’1,9% delle importazioni di vino della Cina dal mondo, le importazioni dall’Italia, complice il crollo degli acquisti dall’Australia, a causa dell’imposizione di dazi proibitivi, sono aumentate del 58% rispetto allo stesso periodo del 2020, consentendo ai marchi italiani di conquistare il terzo posto della graduatoria dei fornitori della Cina.

Leggi il documento originale su: Riprendono i corsi “I love ITAlian Wines” a Pechino, Qingdao e Chongqing