Aperte registrazioni per l’Africa Climate Week 2021

Si sono aperte le iscrizioni per l’Africa Climate Week 2021 (ACW 2021), progettata per rafforzare la collaborazione regionale prima della Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici COP26 a Glasgow nel mese di novembre. L’incontro si terrà virtualmente dal 26 al 29 settembre e sarà ospitato dal governo dell’Uganda e co-organizzato dalle Nazioni Unite e da altre agenzie multilaterali. La registrazione è ora aperta sul sito della conferenza ACW 2021.

ACW 2021 riunirà i governi, i leader del settore privato e la società civile per impegnarsi in dialoghi orientati alle soluzioni e mostrare l’azione per il clima. È un’opportunità per promuovere la collaborazione sulle sfide urgenti e costruire la resilienza contro i crescenti rischi climatici. Parlando a nome dell’Uganda, Sam Cheptoris, ministro dell’acqua e dell’ambiente, ha dichiarato: “L’Uganda sta già sentendo gli impatti del cambiamento climatico. Dalla siccità estrema alle inondazioni estreme, la minaccia sta crescendo in Africa. Affinché i governi, gli stakeholder regionali e la società civile collaborino alla nostra sfida comune, dobbiamo agire ora e agire insieme. L’azione per il clima è un percorso verso un futuro migliore per l’Africa e per il mondo”.

Le sessioni tematiche virtuali sono caratterizzate da discussioni su temi chiave per sbloccare una maggiore ambizione climatica attraverso la collaborazione regionale. I tre temi riguardano le azioni nazionali e approcci a livello economico; gli approcci integrati per uno sviluppo resiliente al clima e il cogliere le opportunità di trasformazione.

Leggi il documento originale su: Registration Opens for Africa Climate Week 2021