Ontario: il Governo canadese finanzia Essex Powerlines per nuovi caricatori EV

Irek Kusmierczyk, segretario parlamentare al ministro dell’occupazione, dello sviluppo delle forze di lavoro e dell’inclusione dei disabili, a nome dell’onorevole Jonathan Wilkinson, Ministro delle risorse naturali, ha annunciato un investimento di 2 milioni di dollari alla Essex Powerlines Corporation per contribuire a sostenere la distribuzione e l’installazione fino a 300 caricatori per veicoli elettrici (EV) in tutta la contea di Windsor-Essex.

Il finanziamento del progetto avviene grazie al programma Zero-Emission Vehicle Infrastructure Program (ZEVIP) di Natural Resources Canada. Essex Powerlines sta lanciando il progetto, Charge Up, che accetterà domande da destinatari qualificati che propongono di installare infrastrutture di ricarica in luoghi pubblici, su strada, in edifici residenziali a più unità, nei luoghi di lavoro o per flotte di veicoli leggeri.
L’obiettivo è di avere tutti i caricabatterie EV disponibili entro settembre 2023.

I trasporti rappresentano il 25% delle emissioni totali di gas serra in Canada. Ci sono quasi 70 modelli di veicoli a emissioni zero tra cui i canadesi possono scegliere. Gli investimenti in infrastrutture di tariffazione realizzati fino ad oggi porteranno a più di 17.000 nuovi caricabatterie a disposizione dei canadesi. Ad oggi, oltre 125.000 canadesi e imprese canadesi hanno approfittato dell’incentivo federale ad acquistare un veicolo a emissioni zero.

Leggi il documento originale su: New EV Chargers Coming to Ontario