Quale sarà l’impatto delle leggi in sospeso sulla tecnologia per le Big Tech europee (grandi aziende tecnologiche)

Un paio di proposte di legge dell’Unione Europea – il Digital Markets Act e il Digital Services Act – prendono entrambi di mira le grandi aziende tecnologiche, ma si rivolgeranno a diverse aziende in modi diversi.
Il DMA si rivolge alle più grandi società tecnologiche o “gatekeeper” e mira ad aprire i loro sistemi a partecipanti al mercato esterni tramite l’interoperabilità e altre disposizioni.
Nel frattempo, la DSA cerca di rendere i fornitori edge responsabili dei contenuti e dei prodotti pubblicati o promossi sulle loro piattaforme.

Gli esperti concordano sul fatto che è probabile che il DSA abbia l’impatto maggiore sulle aziende che fanno affidamento sulla pubblicità o sull’e-commerce, mentre il DMA influenzerà maggiormente quelle aziende che hanno un componente hardware correlato alle loro offerte software: aziende come Apple Inc., Alphabet Inc. e Microsoft Corp.
La DSA “è una sfida diretta sia per Meta [Platforms Inc.] che per Google, le due società che dominano la pubblicità digitale, poiché il loro modello di business si basa sullo sfruttamento delle capacità di ricerca e sull’uso dei social media con pubblicità mirata, ” ha affermato Raul Castanon, analista senior di 451 Research, una società di ricerca tecnologica che fa parte di S&P Global Market Intelligence.

La DSA contiene disposizioni che contrastano l’offerta di beni, servizi o contenuti online illegali, inclusa la richiesta alle piattaforme di fornire agli utenti la possibilità di contrassegnare tali contenuti. Vieta anche alcuni tipi di pubblicità mirata. Una domanda chiave per Meta e Google è come la DSA influenzerà il loro modello pubblicitario mirato, che è responsabile della maggior parte delle entrate. Se la DSA “vieta effettivamente la pubblicità mirata a meno che non si verifichi che il target sia maggiore di 18 anni, si tratta di un cambiamento abbastanza massiccio”, ha affermato Jo Joyce, specialista in diritti di informazione presso Taylor Wessing, in un’intervista con S&P Global Market intelligence. Joyce ritiene che una maggiore chiarezza sul potenziale impatto emergerà quando il testo completo della legge sarà disponibile.

Leggi il documento originale su: What Europe’s 2 pending tech laws mean for different Big Tech players