UNIDO: implicazioni della valutazione della conformità a distanza per i paesi in via di sviluppo

L’Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale (UNIDO) ha annunciato il lancio della pubblicazione “Valutazione della conformità a distanza in un mondo digitale: opportunità, sfide e implicazioni per i paesi in via di sviluppo”. La pubblicazione fornisce una panoramica di alto livello su come le tecniche di valutazione/audit a distanza si siano sviluppate negli ultimi anni e applicate in diversi contesti di valutazione della conformità. Evidenzia inoltre i vantaggi associati a tali tecniche, nonché le sfide e le implicazioni per il futuro.

L’infrastruttura della qualità è l’insieme di iniziative, istituzioni, organizzazioni, attività e persone che contribuiscono a garantire che i prodotti e i servizi soddisfino i requisiti dei clienti. La valutazione della conformità è una parte centrale di questo importante lavoro, in quanto collega la normativa, l’industria e i mercati. È dimostrato che la creazione di un’infrastruttura di qualità può aiutare una nazione a perseguire un percorso di sviluppo in linea con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

Le valutazioni/audit a distanza svolgono un ruolo cruciale nel contesto della trasformazione digitale delle Infrastrutture di qualità in tutto il mondo, con le interruzioni globali derivanti dalla pandemia Covid-19 che hanno accelerato questo processo e conferito urgenza all’adozione di nuove tecnologie dove l’uso di tecniche di valutazione a distanza per garantire la continuità della valutazione della conformità e la fiducia nei suoi risultati è diventato un imperativo strategico.

La necessità di rimanere al passo con gli ultimi sviluppi per garantire che nessun Paese venga lasciato indietro nel mondo sempre più digitalizzato della valutazione della conformità rende questa pubblicazione importante per i Paesi in via di sviluppo e per un pubblico più ampio. Vengono presentati i passi pragmatici che possono essere compiuti per rispondere a questa esigenza.

Leggi il documento originale su: Implications of remote conformity assessment for developing countries