L’INPS fornisce ulteriori chiarimenti sull’indennità di 200 euro per i lavoratori dipendenti

Attraverso il Messaggio n. 2505 del 21 giugno 2022, l’INPS fornisce ulteriori chiarimenti in merito al bonus 200 euro.
Il documento specifica che “la retribuzione erogata nel mese di luglio 2022”, così come indicata nella legge, viene riconosciuta con la competenza del mese di luglio 2022, in base all’articolazione dei singoli rapporti di lavoro (ad esempio, part-time ciclici ) o alla previsione dei CCNL, seppure di competenza del mese di giugno.

Il Messaggio riporta inoltre le istruzioni operative aggiornate riguardo alla modalità di esposizione dei dati relativi al conguaglio dell’indennità nel flusso UNIEMENS .

Leggi il documento originale su: Indennità 200 euro per lavoratori dipendenti: precisazioni 22 giugno 2022